Se ci fosse l’Indice di Finzionalità

 

La Funzionalità è la direzione verso cui si sono incamminate tutte le selezioni mondiali. Servono animali che producano, resistano in stalla e diano pochi problemi.

Non fa una grinza: prendiamo un Indice Funzionalità, e su questo indice si scelgono i riproduttori. Insomma, una cosa molto seria.

Così come molto serio potrebbe essere – se ci fosse – un altro Indice dal nome quasi identico: un Indice Finzionalità, applicato però ai bipedi e non ai quadrupedi.

L’Indice Finzionalità è un indice che, come dice il nome, misura il livello di finzione del soggetto. Ossia la proporzione di quanto – tra quello che dice, scrive, proclama, promette, decanta, magnifica – è fuffa e quanto invece è cosa seria.

Tutti coloro che a vario titolo hanno a che fare con un’azienda zootecnica (ma potrebbe essere esteso urbi et orbi), siano essi politici, sindacalisti, tecnici, venditori e chi più ne ha più ne metta, dovrebbero avere un ranking ricavato sulla scorta dell’Indice Finzionalità.

Naturalmente dovrebbe essere realizzato in maniera rigorosa, con una fase di monitoraggio severa, registrazione dei dati, analisi, elaborazione, definizione di un algoritmo specifico. Vedo con più difficoltà, per un allungamento esagerato dei tempi, l’inserimento di prove di progenie.

Una volta ricavato l’Indice Finzionalità e assegnato un punteggio ad ognuno, sarebbe molto più facile capire a chi dare credito e chi no.

Sei un politico che prometti mari e monti? Benissimo. Fammi un po’ controllare il tuo Indice Finzionalità… Urca, altissimo: raccontala altrove.

E tu, sindacalista, mi spieghi la tua ricetta per darmi un futuro? Prima di prenderti sul serio fammi vedere a che punto sei nella classifica dell’Indice Finzionalità

E tu venditore vuoi darmi quel prodotto eccezionale che mi mostri sul catalogo? Ti crederei, ma il fatto che hai un Indice Finzionalità così alto mi porta a essere molto prudente.

E così via: nome, cognome, ruolo, graduatoria nell’Indice Finzionalità: tutto sarebbe più chiaro.

Insomma. È vero che tanti problemi in stalla derivano da bovine con qualche problema di funzionalità, ma non si è mai discusso del grande problema della finzionalità, cioè della fuffa spacciata per cosa vera.

Che ha fatto, fa e farà molti più danni.

 

 

Senza titolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...