GDT Price Index: rallenta il burro, quotazione record per il Cheddar

 

Il GDT Price Index scaturito dall’asta di ieri ha fatto segnare ancora un aumento, il sesto consecutivo.

 

Aumento tuttavia ( + 0.6%) più modesto dei precedenti (nelle tre aste precedenti si era sempre superato il + 3%).

 

Continua il momento positivo del burro, che però (con un +3,3%) rallenta la sua corsa.

 

Record invece per il Cheddar con un +14,5%.

 

Si inverte l’andamento delle quotazioni tra latte intero in polvere e scremato. Quest’ultimo ha fatto segnare un +7.9% mentre la quotazione del latte intero è in ritirata con un -2,9%.

 

Tutti i risultati qui.

 

 

bhhg

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.