Grana e Parmigiano, dopo oltre un anno i prezzi scendono

Dopo oltre un anno, i prezzi all’ingrosso del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano tornano a scendere.

Questo  emerge dall’indice mensile sui prezzi all’ingrosso dei prodotti agroalimentari, elaborato da Unioncamere e BMTI.

In un mercato dei formaggi segnato dall’incertezza per l’entrata in vigore dei dazi sull’export diretto negli Stati Uniti, i prezzi hanno accusato un ribasso del 2,3% rispetto a settembre.

La flessione si è confermata nelle prime due settimane di novembre.

I prezzi attuali restano comunque più elevati rispetto allo scorso anno, anche se – sottolinea la nota Unioncamere e BMTI – la crescita si è decisamente attenuata, passando dal +19,4% di settembre al +13,4%.

Unioncamere e BMTI pubblicano mensilmente l’indice del prezzi all’ingrosso dell’agroalimentare  aggregando i dati ufficiali rilevati dalle Camere di Commercio nelle rispettive piazze attraverso i listini sui prezzi all’ingrosso all’agroalimentare.

 

 

forme di Parmigiano.jpg

 

image003