La filastrocca della transizione ecologica della zootecnia

 

Chi distrugge questo mondo?

È l’agricoltor immondo

 

C’è dolore, c’è scontento

Colpa dell’allevamento

 

Dai, vuoi esser bello e sano?

Devi essere vegano

 

Per finir l’effetto serra?

Alle mucche facciam guerra

 

Il calor del globo sale

Per la stalla industriale

 

Ah, la fine si avvicina!

E’  l’allevator che inquina

 

Se la vista ti traballa?

Certo è colpa di una stalla

 

Se c’hai sempre troppa fame?

Certo è colpa del letame

 

Se ti passa l’appetito?

Certo è colpa del muggito

 

Se le cose van da cani?

Son le botti dei liquami

 

La tua donna t’ha mollato?

Di sicuro han concimato

 

Se nel mondo non c’è pace

E’ l’agricoltor rapace!

 

Se sei preso dalla noia?

Bevi un bel latte di soia

 

La virilità si abbatte?

Perché insisti a bere latte

 

E poi il gran finale, da ripetere ad libitum:

 

Se c’abbiam la pandemia?

Colpa della zootecnia!

 

Immagine Pixabay

Condividi questo articolo

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email